Descrizione

Possedendo un gatto, saprete già che il vostro amico a quattro zampe può essere molto più sensibile di un essere umano. Vi presentiamo l’olio di CBD al 4% Cibapet, una soluzione efficace per permettere al vostro gatto di beneficiare di tutti gli effetti terapeutici del CBD.

La nostra formula Cibapet contiene olio di pesce, vitamina E, proteine e fibre, ed è incentrata sulle proprietà del CBD per offrire al vostro animale domestico relax e sollievo dal dolore, oltre ad un manto più sano e ad una migliore funzionalità gastrointestinale.

Come agisce il CBD sugli animali?

Sia i gatti che gli esseri umani possiedono all’interno del loro organismo un sistema chiamato sistema endocannabinoide (ECS). L’ECS agisce da mediatore su svariate funzionalità, dall’umore all’appetito, e può essere attivato da particolari cannabinoidi come il CBD. Di conseguenza, l’olio di CBD può offrire al vostro gatto un efficace sollievo da ansia e stress, e contrastare l’inappetenza. Inoltre, alcuni studi hanno dimostrato che il CBD riduce il dolore e inibisce le convulsioni. Possiede anche altre potenzialità a livello fisico e neurologico.

Questi e molti altri effetti benefici sono racchiusi nella formula dell’olio al CBD Cibapet. Questo olio al 4% è più potente rispetto alle nostre compresse al CBD, ed è particolarmente indicato per i gatti che hanno bisogno di dosi regolari di questo integratore. Nonostante la sua potenza, questo olio è totalmente privo di effetti psicoattivi.

Potete finalmente smettere di cercare il prodotto più adatto per il benessere dei vostri animali domestici – Cibapet è qui!

COME SI USA

Decalogo sul CBD veterinario: la Cannabis Terapeutica per cani e gatti

10 cose da sapere

  1. L’olio di cannabidiolo (CBD) è un metabolita non psicoattivo (stupefacente) della Cannabis sativa, in quanto non contiene il THC (tetraidrocannabinolo), responsabile degli effetti stupefacenti della marijuana e tossico per i nostri animali domestici. Conserva solo le preziose proprietà curative della canapa grazie alla capacità di interagire con i recettori del sistema endocannabioide, andando ad agire su dolore, ansia, nausea ed infiammazione. In Italia il suo uso è diventato legale grazie alla legge 242/16 in vigore dal 14/01/2017;
  2. ll CBD può essere usato nella terapia di numerosi disturbi comportamentali di cani, gatti, come ad esempio ansia da separazione, abbandono, paure e fobie, aggressività e disturbi post traumatici;
  3. Il CBD, affiancato alle terapie convenzionali, può essere un valido aiuto nella terapia sintomatica dei tumori, migliorando la qualità di vita del paziente riducendo nausea, dolore ed infiammazione;
  4. Il CBD, usato in sinergia con le terapie convenzionali, può aiutare nel trattamento dell’epilessia riducendo sensibilmente il numero degli attacchi;
  5. ll CBD con la sua potente azione antinfiammatoria è un ottimo alleato nel trattamento dei processi infiammatori cronici a carico dell’apparato muscolo-scheletrico come nel caso di artrosi ed osteoartriti;
  6. Il CBD può aiutare in corso disturbi gastrointestinali legati a forme di reazioni avverse al cibo o a patologie di natura autoimmune come l’IBD (intestinal bowel disease);
  7. Il CBD svolge un’azione protettiva nei confronti del sistema nervoso, grazie alle proprietà antiossidanti, importanti alleate nel trattamento dei disturbi cognitivi del cane anziano;
  8. Il CBD aumenta l’appetito e ha proprietà antinausea, fondamentali in corso di intossicazioni, effetti collaterali da farmaci e forme tumorali;
  9. Il CBD supporta la salute del cuore e del sistema circolatorio, sia direttamente, che riducendo gli aumenti di frequenza cardiaca e pressione sanguigna in corso di stress e ansia;
  10. La più importante proprietà del CBD è la capacità di svolgere tutte queste funzioni in modo sicuro, senza controindicazioni e conseguenze per la salute dei nostri animali da compagnia.

Per avere maggiori informazioni ed impostare il protocollo terapeutico più adatto ed efficace per il vostro cane, gatto o coniglio, le veterinarie dell’Ambulatorio sono a vostra disposizione!

p.s.

A sostegno del decalogo, riportiamo un interessante articolo di Innovet “Scoperti nei gangli spinali di cane i recettori per gli endocannabinoidi“.

Informazioni aggiuntive

Brand

Cbdol

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Olio di CBD al 4% Per Gatti – CBD 400mg – CBDOL”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *